Indirizzo
Via Orme, 209 – 50025 Montespertoli (FI)
+39 0571 544045
info@florentialegno.it
Orari lavorativi
Lun – Ven: 8:30/18:30 | Sab: 9:00/13:00 | Orario Estivo

Sostituire il top della cucina - Florentia Legno srl

Vuoi sostituire il vecchio Top della tua cucina con uno in legno ?

Per rinnovare l’estetica della vostra cucina senza cambiare tutti i componenti, potete sostituire il top. L’utilizzo ed il passare del tempo possono usurare il top della cucina. Sostituendo il top non ci sarà bisogno di cambiare tutta la cucina, e perchè non scegliere un ecologico e bellissimo top in legno? Se volete scegliere un top in legno è consigliabile scegliere top in legno trattato ad alte temperature i quali risultano maggiormente resistenti. I legni più adatti sono il Rovere, il Noce e il Frassino.

Per mantenerlo al meglio trattare il piano di lavoro in legno preferibilmente con detergenti per il legno, magari da diluire in acqua e poi riempire uno spruzzino. Anche l’uso dell’aceto bianco con acqua, sarà un valido modo per pulire il piano in legno. Naturalmente, evitare spugne abrasive ed utilizzare panni spugna morbidi ben strizzati.

Se vi preoccupa l’umidità a cui sarà sottoposto la scelta migliore per impermeabilizzare il top è L’olio protettivo che rende il piano in legno più resistente, sia all’umidità che agli urti. L’ideale è passarlo più volte, come a voler realizzare degli strati sottili di olio, seguendo sempre le venature del legno. Attenzione: tra una passata e l’altra, il piano deve risultare perfettamente asciutto.

Per la pulizia invece La maggior parte dei piani di lavoro in legno può essere facilmente pulita con un panno imbevuto di acqua calda e sapone. Per le macchie ostinate potresti utilizzare una soluzione di candeggina diluita con molta acqua, ma fai attenzione a non sbiancare il colore dal legno.

Per altre informazioni lo staff di Florencia Legno Brico saprà aiutarti e consigliarti.